La città di Battipaglia (SA) nasce come colonia agricola nel 1928 e divenne comune autonomo il 28/03/1929, inglobando nei suoi confini parte del territorio di Eboli e Montecorvino Rovella. Nel 1943, durante il secondo conflitto mondiale, fu rasa quasi al suolo dai bombardamenti degli Anglo-Americani. Durante gli anni 60 l'antica colonia divenne un polo di sviluppo industriale e attualmente conta 50.000 abitanti. La testimonianza nella città di Battipaglia risale al 1971, per visione e il lavoro del f.llo Monetti Alfredo, Pastore della comunità di Salerno.Il f.llo Amoruso ebbe in cuore di testimoniare agli amici e parenti e con l'ausilio del f.llo Monetti, iniziarono, sporadicamente, a radunarsi in diverse case per qualche anno. Il Signore cominciò a toccare i cuori e si ebbe la necessità di aprire al pubblico un locale di culto dove potersi radunare per stare insieme a glorificare il nome del Signore. Il locale, sito in via Gramsci, 27, fu dedicato al Signore il 16/05/1971, e per sette giorni ci furono dei culti di evangelizzazione dove tante anime hanno potuto ascoltare il potente messaggio della Parola di Dio e così iniziò la testimonianza nella città. La comunità era formata da una sorella anziana , il f.llo Amoruso con altri pochi credenti. Dopo non molto tempo si unirono alla comunità la famiglia Di Dio , proveniente da Castelcivita, la famiglia Pistocco. Dopo qualche anno il Signore iniziò a salvare e il f,llo Monetti diede l'incarico al f.llo Amoruso di prendersi cura della piccola comunità nascente. Nel 1981, venne inviato a predicare in zona il f.llo Citro Salvatore ( Italo-Americano) e per un mese ogni sera ci furono dei culti di risveglio, a volte i culti iniziavano alle ore 19.00 e terminavano verso la mezzanotte. In quel periodo Dio si manifestò nella Sua piena Potenza, liberando persone indemoniate, salvando anime perdute nel peccato, consolando i cuori afflitti, e nel corso delle riunioni, il Signore Gesù battezzò nello Spirito Santo cinque credenti. Nel tempo si sono succeduti l'indimenticabile f.llo Rito Corbo, Renato Mottola, Spiridione Strano, Gianluca Ciancio. L'opera nel corso degli anni ha attraversato molte difficoltà e tribolazione, ma grazie a quei pochi credenti rimasti fedeli a Dio è proseguita per l'aiuto dl Nostro Amato Redentore. Da giugno 2006, la comunità è stata curata dal F.lo Guarnieri Giuliano, sono stati fatti culti di evangelizzazione all'aperto, distribuzione di volantini, con la collaborazione dei f.lli della zona e il f.llo Mottola il quale nel corso degli anni , ha curato, pregato per un risveglio nella comunità. Dio che è fedele ha risposto alle preghiere e il locale di culto sito in via Serroni (trasferito da via Gramsci, qualche anno prima) è diventato piccolo alle esigenze della comunità. Nel gennaio 2007 la comunità si è trasferita nel nuovo locale sito in via Belvedere 43/a (parco caprino), e il giorno 26 gennaio 2007 c'è stato il culto di dedicazione alla Gloria di Dio, e nell' occasione il f.llo Antonio Mortelliti è stato il predicatore ufficiale, accompagnato dal f.llo Mottola. Ringraziamo il Signore per come "da vita all'opera sua nel corso degli anni" , (Abacuc 3:2) Ora, la comunità ha tre classi della scuola domenicale, formata da 16 tra ragazzi giovani e adolescenti, e di quarantanove membri comunicanti, oltre ai simpatizzanti. " Fin qui l'Eterno ci ha soccorso " ( I Samuele 7:12) e abbiamo la certezza che continuerà a prendersi cura dei suoi figli, perché riconosciamo che " Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall'alto" ( Giacomo 1:17). Da fine Maggio 2012 la comunità viene curata dal F.lo Lugubre Francesco. Il 15 Aprile 2016, in seguito alle esigenze dei Fratelli, la comunità si trasferisce dalla periferia della città in un nuovo locale più grande e al centro della città, e anche qui il Signore ha mostrato la sua potenza esaudendo le preghiere dei fedeli. Il 6 Novembre la comunità celebra un culto battesimale dove quattro anime hanno testimoniato dell'opera di Gesù nella loro vita. Dal 7 Novembre 2016 per esigenze dell'opera, la comunità viene curata dal F.lo Prudente Samuele. A Dio sia la Gloria, in Gesù benedetto in eterno.

Chiesa Cristiana Evangelica ADI Battipaglia (SA)

Chiesa Cristiana Evangelica ADI Battipaglia - Via Olevano, 37/39 - 84091 Battipaglia (SA)
Perchè Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia VITA ETERNA.Giov. 3:16

Cenni Storici

Ente morale di culto D.P.R. 5.12.1959 n° 1349 , Legge 22.11.1988 n° 517