SALMO 33:1-22

Salmo= Cantico con accompagnamento strumentale a corda. Erano l'innario degli Ebrei ed è una raccolta di cantici, inni, lamentazioni, e lodi fatte in vari periodi della storia giudaica. Il salmo inizia con un invito a rendere a Dio un culto fervente e gioioso, nel quale i cantici, l'adorazione e il ringraziamento siano l'espressione della lode sincera e spontanea a Dio. La lode è un'espressione di riconoscenza e di ringraziamento a Dio per quello che Egli è, e per quello che ha fatto per noi. . Lodare Dio è ritrovare tutta la nostra gioia in Lui. La lode deve essere:

a) Sincera;

b) Spontanea;

c) Gioiosa. (Salmo 37:4).

Perché lodare Dio?

Grande nella Sua Giustizia

Quando parliamo agli altri che Dio è Amore, è nostro Padre, nostro Amico, nostro soccorritore, tutti sono d'accordo; quando diciamo che Dio è un giusto Giudice, non ci credono. Dio è giusto in tutto quello che fa e in tutto quello che chiede. Egli opera ogni cosa giustamente, nel modo giusto e nel tempo giusto. La Giustizia è una virtù morale di Dio che agisce giustamente. Essa è l'esecuzione della pena commessa contro le Sue Leggi. Dio è giusto Giudice e renderà agli uomini ciò che hanno meritato. ( Salmo 92:15; 145:17) Il Suo carattere retto, giusto, santo, equilibrato, si manifesta attraverso due attributi:

a) Giustizia: Che esprime conformità in carattere ed in condotta. Egli conosce ciò che è giusto e ciò che è ingiusto. ( Matteo 20:1-16).

b) Equità: Che esprime amore di fare ogni cosa giusta, equamine, imparziale, con comprensione. Egli non esige quello che non è giusto. ( Isaia 11:3; 1 Timoteo 5:21) Equità e giustizia di Dio operano insieme e rendono equilibrato, imparziale, benevolo, il carattere e la Sua condotta nei riguardi degli uomini, perché Egli è portato ad agire nel modo giusto ed esige ciò che è giusto. GIUDICE esamina IMPUTATO perché ha trasgredito la Legge, e in base ai capi di accusa deve essere PUNITO. Il Giudice elenca tutte le colpe commesse: Rubare, Ucciso, Bestemmiato, Odiato…ecc. poi emette il VERDETTO: COLPEVOLE. ( Romani 3:23; 5:18). A questo punto entra in scena un' AVVOCATO che DIFENDE imputato e che fa domanda di GRAZIA presso il Giudice. La domanda di grazia è CRISTO GESU', Egli è il nostro SOSTITUTO, Colui che soddisfa pienamente la Legge divina e diventa il nostro Salvatore. ( Rom.5:8-9; 10:3-4; 1Cor. 1:30). Ringraziamo Dio per la Sua clemenza verso di noi, per aver dato Gesù come propiziazione dei nostri peccati, con il Suo sacrificio unico e irripetibile ha rotto il muro della separazione e ci da grazia di poter dimorare alla presenza di Dio. ( Isaia 61:10).

Grande nella Sua Potenza

Questo attributo esprime che Dio possiede la capacità di operare ogni cosa, e che in Lui non esiste limitazione di potenza, può tutto e nulla a Lui è difficile o impossibile.( Ger.32:27; Gen. 18:14).

1) E' uno dei Suoi attributi. ( Salmo 62:11)

2) La Potenza manifestata dalla creazione Egli ordina e le cose sussistono. L'uomo è invitato dal creato a cercare l'Unico Vero Dio per adorarLo. (Atti 17:24; Salmo 19:1; Roma. 1:19-21). Universo nasce dal nulla, perché Dio ha parlato e le cose sono venute all'esistenza. ( Gen. 1:1).

3) La Potenza manifestata nel salvare e benedire L'uomo è stato sempre contro Dio, e ha pensato solo alla prosperità materiale, successo, sviluppo economico, e la sua espansione egoistica. Ma Dio rende vani i progetti dell'uomo e nessuno può impedire l'attuazione del Suo piano, attraverso il quale ha deciso di salvare e benedire il Suo popolo. ( Matteo 2:16). Nonostante l'opera di contrasto degli uomini Dio in Cristo vuole salvare umanità perduta nei peccati. ( Isaia 63:1; Ebrei 7:25; Galati 2:15-16; Efesini 2:8).

Grande nel Suo Amore

Dio ha manifestato il Suo Eterno amore praticamente, mandando Gesù a espiare i nostri peccati perché vedeva che nell'uomo non c'è nessun merito e nessuna possibilità di salvezza. ( Ezech. 16:6-14, Giov. 3:16) Salmo si conclude con una dichiarazione di fede in Dio: La prima è espressa da una attesa fiduciosa. Riconosciamo che il Signore è il nostro protettore ed aspettiamo la Sua guida. L'altra manifesta la nostra speranza nella richiesta della grazia di Dio verso noi. Quando preghiamo il Signore, dobbiamo essere effettivamente liberi da ogni ansietà e sollecitudine, presentando le nostre richieste con azioni di grazie. ( Filip.4:6) La terza riguarda la grandezza della Sua persona. Mentre lo Spirito Santo ci rivela gli aspetti mirabili del carattere di Dio, dobbiamo sentirci sospinti a lodarLo, perché Egli è degno di essere lodato.

Dio Ti Benedica

Giuliano Guarnieri

Chiesa Cristiana Evangelica ADI Battipaglia - Via Olevano, 37/39 - 84091 Battipaglia (SA)
Perchè Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia VITA ETERNA.Giov. 3:16

Chiesa Cristiana Evangelica ADI Battipaglia (SA)

Studi Biblici

Ente morale di culto D.P.R. 5.12.1959 n° 1349 , Legge 22.11.1988 n° 517